Hi-Tech

Google Chrome migliorerà la gestione delle schede grazie a Microsoft

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Microsoft si è arruolata nel progetto Chromium oltre un anno fa, quando ha annunciato che il suo Edge sarebbe rinato basandosi sul browser open-source di Google da cui nascono Chrome, Opera, Vivaldi e tanti altri. Già a quei tempi, i sostenitori dell'iniziativa dicevano che sarebbe stato un bene per l'intero progetto, perché avrebbe potuto lavorare a braccetto con Google e tutti gli altri alla sua evoluzione. Edge è da qualche giorno disponibile in forma stabile per tutti, e in quest'ultimo anno Microsoft ha già contribuito con oltre 1.000 commit, e presto dovrebbe arrivare la prima dimostrazione tangibile lato utente del potenziale positivo di questa collaborazione.

Per farla breve, le ultime build Insider di Edge basato su Chromium includono una piccola ma utile modifica che permette di spostare un gruppo di schede in un'altra finestra attraverso una nuova voce nel menu contestuale delle schede. Generalmente questa operazione si può fare solo una ad una, e chi per ha due monitor e lavora sul web è uno scenario piuttosto comune. Insomma, Google la novità l'ha apprezzata, e ora Microsoft sta lavorando per implementarla in Chromium – e di conseguenza Chrome, chiaramente. In passato, Microsoft aveva anche detto che si sarebbe concentrata su prestazioni, accessibilità e compatibilità.

Questa storia è interessante soprattutto se paragonata con quella di qualche giorni fa sulla decisione da parte di Microsoft di forzare l'attivazione di Bing come motore di ricerca predefinito di Chrome agli utenti di Office 365 Pro Plus, tramite un'estensione. Una storia di concorrenza aggressiva comparata a una di collaborazione propositiva, in cui i protagonisti sono esattamente gli stessi. Aiuta a rendersi conto delle sfaccettature dei rapporti tra aziende di queste dimensioni, che sono composte di decine di migliaia di dipendenti – ognuno con le proprie idee, la propria personalità e i propri obiettivi.


Il top gamma più piccolo e pontente sul mercato? Samsung Galaxy S10e è in offerta oggi su a 419 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker