Sport

Incubo Sirigu: un altro 0-7. E stavolta Ilicic diventa carnefice…

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

sirigu

0-7: un incubo che ritorna per Salvatore Sirigu. Nove anni dopo l’umiliazione subita al Barbera in maglia Palermo contro l’Udinese, l’ex portiere rosanero subisce un’altra volta in carriera 7 gol in una stessa partita. Succede con la maglia del Torino, che contro l’Atalanta subisce il 25 gennaio 2020 la più pesante sconfitta interna di tutta la sua storia.

Ma se per Sirigu l’incubo si ripete, Ilicic (in un certo senso) riscrive la storia: anche lo sloveno era nel Palermo che venne travolto al “Barbera” dall’Udinese, ma stavolta lui veste i panni del “carnefice” con un grande show, una tripletta a referto e anche un incredibile gol segnato da centrocampo al proprio ex compagno di squadra in rosanero.

Parallelismi: nove anni fa (il 27 febbraio 2011) l’Udinese chiuse in vantaggio di 5 gol nel primo tempo e poi arrotondarono il punteggio nella ripresa, nonostante l’invito dell’ex, Guidolin, a non “infierire” sulla sua ex squadra, che poi decise di esonerare Delio Rossi. Stavolta invece la goleada arriva nel secondo tempo e sulla panchina dei “carnefici” c’è un altro ex rosa, Gasperini, tecnico capace di plasmare un’Atalanta che sempre più spesso veste i panni della macchina di guerra. E Mazzarri? Al momento la società non intende esonerarlo e lui non si dimette. Ma la tensione fra i tifosi granata è altissima…

LEGGI ANCHE

MAZZARRI: “IO NON MI DIMETTO”

L’articolo Incubo Sirigu: un altro 0-7. E stavolta Ilicic diventa carnefice… proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker