Hi-Tech

Samsung Quick Share: le opzioni di condivisione arrivano in un'unica app

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Samsung è al lavoro su Quick Share, una nuova applicazione che raccoglierà le opzioni di condivisione di SmartThings e le renderà accessibili anche senza dover ricorrere all'app di quest'ultimo servizio. Ricordiamo che queste permettono di scambiare file tra i vari dispositivi Samsung appartenenti all'ecosistema SmartThings, imitando le funzionalità di AirDrop.

L'avvistamento è stato effettuato dal solito Max Weinbach di XDA, il quale ha ammesso molto candidamente di aver ricevuto il file d'installazione APK da un suo contatto in possesso di un Galaxy S20+ 5G. Sembra infatti che l'app sia al momento esclusiva dei prossimi top di gamma di casa Samsung, ma è probabile che venga resa disponibile per tutti i dispositivi dotati di One UI. Di seguito trovate gli screen dell'interfaccia dell'applicazione.

Come evidenziato in apertura, Quick Share non porta nessuna nuova funzione di per sé, ma si limita ad aggregare alcune opzioni e menù che precedentemente erano sparsi in diverse applicazioni. Ad esempio, troviamo il toggle che attualmente è attivabile e gestibile sotto la voce Visibilità Dispositivo (nel menù Connessioni) e gli aggiunge la possibilità di scegliere se rendere rintracciabile il nostro smartphone da tutti o solo dai nostri contatti.


Il top gamma più piccolo e pontente sul mercato? Samsung Galaxy S10e è in offerta oggi su a 419 euro oppure da Unieuro a 568 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker