Sport

La promessa di Sforzini: “Palermo è casa mia, ripagherò l’affetto che mi ha dato”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

FOTO PUGLIA / PEPE

sforzini-palermo-corigliano
sforzini-rigore
sforzini-palermo-troina
sforzini-palermo
FOTO PUGLIA / PEPE

Parla Ferdinando Sforzini. L’attaccante rosanero è il protagonista di un’intervista realizzata da Salvatore Geraci per il Corriere dello Sport, raccontando le proprie sensazioni sul cammino del Palermo e della volontà di recuperare il tempo perduto dopo l’infortunio al perone dei mesi scorsi e ripagare a suon di gol l’affetto ricevuto dai tifosi e della città: “Obiettivi? Saldare un debito con Palermo che mi sta regalando di più di quanto non abbia dato”.

“MA IN ATTACCO SPUNTA… LA TRIPLA F”

Sforzini ha voglia di riscatto, ma vive il momento con serenità: “Penso a come sarebbe stata la mia carriera senza infortuni. Gli anni volano ed è sempre più difficile recuperare. Però ormai sono guarito e convinto di vivere una fase positiva. Alle volte si pensa di gridare ‘Basta!’, ma quando al calcio dedichi tutto te stesso, la voglia di riemergere resta sempre più forte di quella di mollare. Voglio saldare un debito con Palermo che mi sta regalando più di quanto non abbia dato… Mio figlio Marcello, sei anni, dopo il rigore fallito col Troina mi ha detto: Papà nel calcio, come nella vita, a volte si vince e a volte si perde”.

E sugli aspetti tattici e le critiche a squadra e allenatore non si tira indietro: “La mattina, chi si alza diventa blogger e giornalista e scrive di Palermo e di altro. Se si corre dietro a tutti si impazzisce. Floriano? Fortissimo, si è inserito alla grande. Mi ricorda Miccoli con le sue accelerazioni, le giocate imprevedibili, il tiro. Da categorie superiori. Il 2019? Ricco di soddisfazioni con la promozione dell’Avellino e l’approdo a Palermo. Poi, a ciel sereno, l’infortunio. Il 2020 deve restituirmi qualcosa”.

LEGGI ANCHE

GAZZETTA – “TOCCA A SFORZINI”. RIGORI, VELENI DIALETTICI

MONASTRA: “TANTE RISPOSTE DIETRO UNA VITTORIA”

SERIE D, IL CORIGLIANO BATTE IL SAN TOMMASO NEL RECUPERO

CASTORI SMENTISCE: “MAI LITIGATO CON NEMBER”

 

L’articolo La promessa di Sforzini: “Palermo è casa mia, ripagherò l’affetto che mi ha dato” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker