Hi-Tech

Google Drive diventa una Progressive Web App

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Google continua ad attuare l'idea delle Progressive Web App (PWA), applicazioni che vengono sviluppate e caricate come normali pagine web, ma che funzionano in modo del tutto simile alle rispettive controparti native. Google Drive è l'ultima app che di recente si è trasformata in una PWA, come già accaduto in passato per Google Foto o per YouTube Music.

Per usare la PWA di Drive si può ricorrere ad un Chromebook o più semplicemente al browser Chrome, possibilmente aggiornato ad una delle ultime versioni: si dovrà accedere alla propria pagina di Google Drive e cercare il simbolo con il segno più collocato al termine della barra degli indirizzi.

Fatto ciò, basterà installare la Progressive Web App per accedere a tutti i contenuti caricati su Drive, così come avviene con l'app per smartphone. Cliccando sull'icona della PWA i contenuti di Drive vengono visualizzati in una finestra separata, senza barra degli indirizzi, tab o altro – l'aspetto è a tutti gli effetti quello di un'app nativa.


Il top gamma più piccolo e pontente sul mercato? Samsung Galaxy S10e, in offerta oggi da Gamingpro a 415 euro oppure da Amazon a 588 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker