Economia

Telefonia, svolta Agcom: stop al diritto delle compagnie di cambiare liberamente i contratti

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: ECONOMIA

L’Autorità sanziona Tim, Vodafone e Wind 3 per aver rimodulato in massa i contratti ricaricabili con l’opzione che anticipa l’addebito dell’offerta ricaricabile in caso di credito esaurito. Attuato per la prima volta il principio che gli operatori non possono cambiare i…

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker