Hi-Tech

5G, i Paesi UE possono escludere fornitori ad alto rischio | Rumor

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

L'Unione Europea dovrebbe rilasciare mercoledì prossimo nuove linee guida sulle infrastrutture di rete 5G, secondo cui ogni Stato avrà la facoltà di limitare o escludere completamente i fornitori considerati ad alto rischio, almeno per i componenti fondamentali e più sensibili. Lo dice Reuters, citando fonti anonime.

Quando si parla di "fornitori ad alto rischio" non vengono citati espressamente nomi o Paesi, ma il riferimento è chiaramente a Huawei, ZTE e più in generale quelli che provengono dalla Cina. La questione è annosa, ormai, e il motivo di fondo ben noto: gli USA hanno osservato che, secondo la legge attuale, le aziende di telecomunicazioni cinesi possono essere costrette a collaborare con il governo, per compiere ad esempio atti di spionaggio delle comunicazioni di cittadini di potenze straniere – e, soprattutto, avversarie. Finora è bene precisare che non è stata prodotta nessuna prova che ciò sia mai avvenuto, ma la tesi degli USA è che non ci sono garanzie che non avverrà in futuro (appena qualche giorno fa la Casa Bianca è tornata sull'argomento con il Regno Unito, ribadendo senza mezzi termini la propria posizione).

Tra le altre misure contenute nelle linee guida, la fonte cita:


Zero compromessi al miglior prezzo?? Samsung Galaxy S10 Plus, in offerta oggi da Mobzilla a 649 euro oppure da Amazon a 704 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker