Hi-Tech

Cyber Kiosk, la postazione della Polizia scozzese che hackera ogni smartphone

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

L'accesso agli smartphone da parte delle forze dell'ordine alimenta un dibattito particolarmente acceso in quest'ultimo periodo, soprattutto negli USA, dove si sta verificando un ennesimo braccio di ferro tra i produttori (nel caso specifico Apple) e le autorità, con annesso intervento sopra le righe di Trump. In questo contesto si inserisce il video ufficiale della polizia scozzese che mostra in azione Cyber Kiosk, una postazione progettata esclusivamente per hackerare ogni tipo di smartphone ed estrarre i dati utili per le indagini.

Cyber Kiosk è realizzato da Cellebrite, un'azienda israeliana specializzata in cybersecurity, che dice di essere in grado di accedere ai dati di sostanzialmente ogni dispositivo sul mercato, inclusi gli iPhone più recenti (il video tuttavia è girato con uno smartphone Android, nello specifico un Note 7 di Redmi).

L'azienda argomenta che con questo strumento l'accesso ai dati è effettivamente ridotto, nel senso che gli investigatori, applicando filtri come data e tipologia di file, hanno modo di estrarre solo informazioni utili alle indagini, mettendoci tra l'altro meno tempo e in generale fornendo "un servizio pubblico migliore". Ogni uso del Cyber Kiosk dev'essere approvato espressamente, una volta valutate le varie circostanze del caso e la tipologia di crimine su cui si indaga.


Top gamma con batteria infinita e display super? Asus ROG Phone 2 è in offerta oggi su a 514 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker