Hi-Tech

Tesla firma il contratto per l'acquisto dei terreni della Gigafactory 4

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Tesla ha firmato il contratto di acquisto del terreno in Germania sul quale sarà costruita la Gigafactory 4, la sua prima fabbrica europea nella quale sarà prodotta anche la Tesla Model Y. Arrivare a questo punto, per la società di Elon Musk, non è stato affatto semplice.

La scorsa settimana, il parlamento di Brandeburgo ha approvato il piano di vendita a Tesla del sito pianificato per la costruzione della Gigafactory 4. Il terreno di 302 ettari sarà venduto per una cifra di circa 41 milioni di euro, un costo che qualcuno aveva ritenuto un po' basso ma in realtà in linea con il valore reale dei lotti acquistati. C'è comunque la possibilità che questo prezzo possa leggermente variare sulla base di una valutazione che dovrebbe avvenire entro la fine del mese.

La firma del contratto per l'acquisto del terreno permetterà a Tesla di iniziare ad aprire il cantiere per la costruzione della fabbrica. Ci sono state, comunque, diverse proteste, soprattutto di natura ambientale, che hanno reso la firma del contratto complessa. Gli ambientalisti hanno puntato il dito sull'impatto che avrà la Gigafactory 4 sull'ambiente dell'area scelta. Il primo problema riguarda la deforestazione. Al riguardo, però, la società di Elon Musk ha fatto sapere che pianterà 3 alberi ogni 1 abbattuto. C'è poi il problema del trasferimento di una specie autoctona, una razza di pipistrello in via di estinzione il cui periodo di letargo andrebbe in conflitto con il piano dei lavori di Tesla.


Fotocamera Wide al miglior prezzo? LG G7 ThinQ, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 409 euro oppure da ePrice a 604 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker