Hi-Tech

Telemarketing e contratti non richiesti: sanzioni per 11,5 milioni a Eni gas e luce

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Mentre il Governo è impegnato ad estendere l'ambito di applicazione del Registro delle opposizioni anche ai numeri di cellulare, il Garante per la privacy condanna Eni Gas e Luce proprio per l'attività di telemarketing indesiderato, e non solo.

Le sanzioni a carico della società impegnata nel mercato della fornitura di gas, luce e soluzioni energetiche sono infatti due: la prima da 8,5 milioni di euro per il trattamento illecito dei dati nelle attività di telemarketing e teleselling, la seconda da 3 milioni di euro per l'attivazione di contratti non richiesti.

Un ammontare di 11,5 milioni di euro determinato, si legge nella nota, tenendo conto di diversi parametri, tra cui l'ampia platea dei soggetti coinvolti, la pervasività delle condotte, la durata della violazione, le condizioni economiche di Egl.


Tre fotocamere per il massimo divertimento ad un prezzo top? Huawei Mate 20 Pro, in offerta oggi da Technopoint a 449 euro oppure da Amazon a 545 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker