Hi-Tech

SpaceX sacrificherà un Falcon 9 per testare la sicurezza di Crew Dragon

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Cosa succederebbe se qualcosa dovesse andare storto durante il lancio di una Crew Dragon? La capsula sarebbe in grado di portare in salvo il proprio equipaggio? Per rispondere a questi interrogativi, dato che la consegna della Crew Dragon si fa sempre più vicina (anche se non si è riusciti ad effettuarla entro Natale come aveva promesso Musk), SpaceX ha dato il via libera per l'in-flight abort test.

Come suggerisce il nome, si tratta di un test per mettere alla prova le procedure di sicurezza che permetterebbero di mettere in salvo l'equipaggio presente a bordo della Crew Dragon nel caso in cui qualcosa dovesse andare storto durante le prime fasi del lancio, ed è un passaggio necessario per poter ottenere il nullaosta all'uso della capsula per il trasporto di persone.

Il lancio è fissato per il domani mattina: un razzo Falcon 9 decollerà dalla Florida seguendo la traiettoria d'ascesa prevista per raggiungere la Stazione Spaziale Internazionale ma, dopo poco più di un minuto dalla partenza, verrà simulata un'avaria che porterà la Crew Dragon a separarsi dal vettore.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker