Cronaca

Il ‘racket dei morti’ legato a Cosa nostra, arrestato a Palermo titolare di agenzia funebre

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: CRONACA

Arresti domiciliari per Paolo Rovetto, già coinvolto nel blitz «Maredolce 2» contro la mafia di Brancaccio. Con lui sono indagati il padre, Pietro Rovetto, 44 anni, l’autista di un carro funebre, Salvatore Riina, e Marco Litrico. Le accuse sono di minaccia a pubblico ufficiale, occultamento di cadavere e falso.

L’articolo Il ‘racket dei morti’ legato a Cosa nostra, arrestato a Palermo titolare di agenzia funebre sembra essere il primo su BlogSicilia – Ultime notizie dalla Sicilia.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker