Sport

Palermo, fumata grigia per il centro sportivo: nuovo incontro il 30 gennaio

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Palermo logo stadio Barbera

Palermo logo stadio Barbera
allenamento-pasqualino-palermo
sagramola mirri
FOTO PEPE / PUGLIA

Ancora nulla di fatto per il nuovo centro sportivo del Palermo, che stamani è stato oggetto di un incontro tra la società rosanero, Regione e Comune. L’incontro (anticipato dall’edizione odierna di Repubblica) doveva servire a trovare una soluzione e dare il sostanziale via libera per la concessione dell’area dell’ex campo rom, ma le parti hanno deciso di rincontrarsi il 30 gennaio per studiare i dettagli e le varie alternative.

Dal vertice trapela la volontà delle parti di trovare una soluzione per l’assegnazione dei terreni compresi tra via Case Rocca e viale del Fante (circa 8 ettari). I terreni dell’ex campo rom rappresentano la prima scelta del Palermo per la costruzione della struttura di proprietà, ma sono anche terreni inalienabili perché appartenenti al demanio regionale, con il Palermo che chiede di poter edificare usufruendo di un diritto di superficie.

Il confronto odierno è terminato con una fumata grigia, ma le parti torneranno dunque a parlare a fine mese per tentare di risolvere la questione, anche se nel frattempo arrivano critiche da parte di Legambiente Sicilia all’ipotesi di costruire il centro sportivo proprio in quell’area, in quanto attigua al Parco della Favorita.

LEGGI ANCHE

PETRONI: “IL TRAPANI E’ STATO RISANATO”

L’INTERVISTA A VITO CHIMENTI

PALERMO, È SCONTRO TRA “MULTINAZIONALI”

PALERMO, OCCHIO AL “BUNKER” ROCCELLA

L’articolo Palermo, fumata grigia per il centro sportivo: nuovo incontro il 30 gennaio proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker