Hi-Tech

Dispositivi antiabbandono: ancora tanti dubbi tra i genitori

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Lo scorso novembre è entrata in vigore la nuova normativa sui dispositivi antiabbandono da adottare nelle auto se si trasportano bambini sotto i 4 anni di età.

Nonostante il regolamento sia diventato operativo già da alcuni mesi, c'è ancora molto caos al riguardo. Fortunatamente, il Governo ha deciso di inserire un periodo di transizione e di rimandare al marzo del 2020 l'applicazione delle multe per chi non sarà trovato in regola.

NORME POCO CHIARE

Quasi un quarto delle mamme e dei papà italiani non avrebbero ancora compreso le nuove norme anche se il 76% dichiara di essere a conoscenza del decreto o di averne sentito parlare. Numeri sicuramente preoccupanti che giungono da un’indagine condotta dalla startup innovativa bluon per il lancio del dispositivo antiabbandono bimbi in auto MyMi.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker