Hi-Tech

Apple, nel brevetto c'è il touch su MacBook. Così potrà estendere il display di iPhone

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

In un brevetto depositato all'USPTO (chi volesse consultarlo integralmente, può farlo al link in FONTE), Apple descrive nel dettaglio una nuova modalità di interazione tra iPhone e MacBook (in realtà, i dispositivi coinvolti sembrano comprendere l'intero ecosistema Apple, e possono essere anche più di due: ma le illustrazioni si concentrano in particolare su questo scenario).

Il documento include anche un riferimento esplicito al touchscreen integrato nel laptop (che intanto con i prossimi aggiornamenti dovrebbe ricevere una Modalità Pro che permetterà all'utente di decidere quando aumentare le prestazioni a scapito dell'autonomia).

Ma procediamo con ordine: sembra infatti che a Cupertino abbiano studiato un modo per consentire ai contenuti presenti su iPhone di essere visualizzati ed espansi sul MacBook. Come? Le illustrazioni non lasciano spazio a dubbi: sarà sufficiente porre lo smartphone a contatto con lo schermo del portatile, e sia i contenuti che l'interfaccia andranno a disporsi di conseguenza, quasi travasandosi, fondendo le due superfici e creando una continuità di informazione tra i due dispositivi.


Tre fotocamere per il massimo divertimento ad un prezzo top? Huawei Mate 20 Pro, in offerta oggi da Technopoint a 449 euro oppure da Unieuro a 499 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker