Hi-Tech

Apple acquisisce per 200 milioni Xnor.ai, startup specializzata in AI on-device

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Apple ha acquisito Xnora.ai, startup specializzata nello sviluppo di AI on-device, con sede a Seattle. Lo ha anticipato il portale GeekWire, citando fonti informate circa le modalità dell'acquisizione. Successivamente è arrivata anche la conferma direttamente da Apple, su Axios.

La società di Cupertino ha concluso l'operazione per una cifra attorno ai 200 milioni di dollari: gran parte del sito di Xnor.ai è ora offline. Ma non solo: prima delle conferme ufficiali, la notizia è emersa da un aggiornamento firmware che interessa prodotti curiosamente non appartenenti né ad Apple, né a Xnor.ai.

Infatti alcuni dispositivi di sorveglianza di Wyze (che a fine dicembre, come vi abbiamo raccontato, ha confermato il furto di dati personali di più di 2 milioni di utenti), come Wyze Cam V2 e Wyze Cam Pan, che a partire dalla scorsa estate facevano impiego del software fornito da Xnor.ai per il riconoscimento dei volti, hanno perso questa funzionalità.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker