Hi-Tech

Mobius Final Fantasy: Square Enix annuncia la chiusura dei server globali

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Il 2020 di Square Enix comincia con ritardi e chiusure: dopo aver comunicato che Final Fantasy VII: Remake e Marvel's Avengers sono stati posticipati, la società ha annunciato che anche i server globali di Mobius Final Fantasy verranno spenti nei prossimi mesi.

Il titolo mobile (divenuto disponibile in seguito anche su PC) lanciato ad agosto 2016, non potrà più essere utilizzato a partire dal 30 giugno 2020, mentre dal 31 marzo verrà bloccata la vendita di Magicite, ovvero la valuta in game con la quale è possibile effettuare il pull dei personaggi e molto altro ancora. La chiusura era nell'aria, dal momento che il client giapponese è stato mandato offline a dicembre 2019, ovvero dopo la conclusione dell'ultimo arco narrativo presente, quello dedicato al Warrior of Despair.

Square Enix darà anche ai giocatori internazionali la possibilità di poter assistere alla fine della storia, prima di staccare definitivamente la spina al titolo. Nel frattempo il gioco continuerà a ricevere aggiornamenti e fix sino alla data di chiusura. Sebbene non al livello di Brave Exvius, Mobius ha offerto una storia originale molto interessante; chissà che Square Enix non decida di salvare parte del lavoro svolto e, in futuro, convertire il gioco in un titolo single player.


Zero compromessi al miglior prezzo?? Samsung Galaxy S10 Plus, in offerta oggi da emarevolution.it a 640 euro oppure da Amazon a 704 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker