Hi-Tech

Il 2019 dei brevetti: dominio di tech e automotive, ma c'è aria di cambiamento

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

È stato un anno di record per l'ufficio brevetti statunitense, che ne ha pubblicati ben 333.350 brevetti, il 15% in più dell'anno scorso. Noi parliamo regolarmente di quelli che riguardano le aziende tecnologiche che seguiamo più da vicino, come Apple, Facebook, Samsung, Google, Amazon o Netflix; ma è IBM la società più prolifica in assoluto – e lo è da 27 anni di fila. L'azienda ha ottenuto la pubblicazione di ben 9.262 brevetti, mentre Samsung segue a grande distanza con "appena" 6.469. Di seguito le posizioni delle aziende più degne di nota; i numeri tra parentesi rappresentano la posizione nella Top 50.

  • IBM: 9.262 (1)
  • Samsung: 6.469 (2)
  • Canon: 3.548 (3)
  • Microsoft: 3.081 (4)
  • Intel: 3.020 (5)
  • LG: 2805 (6)
  • Apple: 2.490 (7)
  • Ford: 2.468 (8)
  • Amazon: 2.427 (9)
  • Huawei: 2.418 (10)
  • Qualcomm: 2.348 (11)
  • TSMC: 2.331 (12)
  • BOE: 2.177 (13)
  • Sony: 2.142 (14)
  • Google: 2.102 (15)
  • Toyota: 2.034 (16)
  • Samsung Display: 1.946 (17)
  • GE, General Electric: 1.818 (18)
  • Ericsson: 1.607 (19)
  • Hyundai: 1.504 (20)
  • Panasonic: 1.387 (21)
  • Boeing: 1.383 (22)
  • Seiko Epson: 1.345 (23)
  • General Motors: 1.285 (24)
  • Honda: 1.080 (31)
  • Facebook: 989 (36)
  • Kia: 921 (41)
  • LG Display: 865 (43)
  • SHARP: 819 (46)
  • SK Hynix: 798 (47)
  • HPE, Hewlett-Packard Enterprise: 794 (48)
  • Fujifilm: 791 (49)
  • LG Chem: 791 (50)

Il colosso dello streaming video è addirittura fuori dalla top 50.

In realtà, facendo un conteggio un po' più ponderato, la corona spetta a Samsung: basta guardare tutti i brevetti depositati da eventuali controllate e sussidiarie. In quel caso, Samsung passa in prima posizione – ed è anche prima come numero complessivo di brevetti registrati nel corso degli anni: la bellezza di 76.638, contro i "soli" 37.304 di IBM. È tutto sommato sensato, visto che Samsung realizza prodotti fisici di ogni tipo in una quantità innumerevole di settori, mentre IBM si occupa ormai solo più di servizi software enterprise.


Tre fotocamere per il massimo divertimento ad un prezzo top? Huawei Mate 20 Pro, in offerta oggi da Technopoint a 449 euro oppure da Unieuro a 499 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker