Hi-Tech

Xiaomi: nei brevetti scompare la fotocamera anche sul retro

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Xiaomi ha ottenuto l'approvazione da parte del CNIPA (China National Intellectual Property Organization) dei brevetti relativi a tre differenti design per smartphone (recentemente vi abbiamo mostrato quelli di un dispositivo pieghevole), tutti uniti da uno stesso dettaglio: la fotocamera a scomparsa. Un fatto che sarebbe curioso di per sè, se pensiamo che Xiaomi sembrava puntare in un'altra direzione. Basti pensare che, ad esempio, il Redmi K30 aveva rinunciato a questa soluzione presente invece su K20, a favore dello schermo forato. Ma ci sono altri aspetti degni di interesse.

Anzitutto, il numero dei sensori integrati nel modulo per quanto riguarda la fotocamera anteriore è lo stesso: due.

A cambiare è invece il numero di sensori integrati dai moduli posteriori, che sono rispettivamente due nella prima ipotesi di design, tre nella seconda e addirittura cinque nella terza.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker