Hi-Tech

OnePlus, ecco il display a 120Hz. Debutto con la serie 8

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

OnePlus ha appena concluso a Shenzhen l'evento "2020 Screen Technology Communication Meeting" in cui, come anticipato nei giorni scorsi, ha svelato l'inedita tecnologia su cui saranno basati i display dei suoi smartphone che verranno immessi sul mercato in futuro. E OnePlus 8 – perlomeno la versione Pro – potrebbe essere il primo di questi.

Il messaggio è chiaro: se il 2019 è stato all'insegna dei 90Hz, il 2020 sarà contraddistinto da dispositivi con pannelli che avranno un refresh rate a 120Hz, rendendo estremamente fluida l'esperienza d'uso (e non solo per chi gioca). In sintesi riportiamo le specifiche tecniche sin qui emerse del pannello appena presentato:

ONEPLUS: IL 2020 É A 120Hz

  • refresh rate fino a 120Hz
  • OLED 2K+
  • frequenza di aggiornamento dello schermo a 240Hz, "la più alta del settore"
  • regolazione automatica della luminosità a 4096 livelli
  • calibrazione del colore
  • chip indipendente MEMC (per la riduzione del motion blur)
  • effetto display a colori a 10-bit
  • più alto standard di riproduzione del colore JNCD* < 0,8 (* Just Noticeable Color Difference). La media è < 2

Secondo OnePlus, il pannello di nuova generazione garantirà maggiore "fluidità, precisione e comfort". É dunque chiaro l'intento dell'azienda cinese di diventare un punto di riferimento dell'intero settore mobile per ciò che concerne la qualità dei display: non solo il gaming, dunque, ma in generale tutte le attività generalmente svolte tramite lo schermo dello smartphone potranno beneficiare di questo importante step evolutivo.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker