Hi-Tech

NASA: 11 nuovi astronauti per le future missioni su Luna e Marte

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

La NASA ha dato il benvenuto a 11 nuovi astronauti, l'annuncio è arrivato durante la cerimonia di laurea presso il Johnson Space Center a Houston il 10 gennaio 2020. Se qualcuno si stesse chiedendo perché nella foto visibile in testata gli astronauti siano 13, il motivo è presto spiegato. La classe comprende 11 astronauti della NASA, nonché due astronauti dell'Agenzia spaziale canadese (CSA), selezionati nel 2017.

Ora il totale di uomini e donne pronti per operare nello spazio sale a 48, gli incarichi coperti potranno spaziare da semplici missioni sulla Stazione Spaziale Internazionale, a future operazioni di maggior complessità come quelle di allunaggio previste nel 2024 (missione Artemis), o addirittura di esplorazione di Marte, un obiettivo che la NASA prevede di portare a termine entro il 2030. A proposito di Artemis, di recente il razzo SLS è stato preparato per lo spostamento allo Stennis Space Center, dove si svolgeranno gli ultimi test. A seguire una gallery fotografica comprendente alcuni scatti realizzati durante l'addestramento.

I neolaureati provengono da un addestramento impegnativo durato due anni, che comprendeva istruzione, esercitazioni e prove in spacewalking, robotica, conoscenza dei sistemi della Stazione Spaziale Internazionale e della lingua russa, nonché la competenza sul jet T-38.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker