Hi-Tech

L'Europa spinge per il caricatore unico per smartphone e tablet

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Dopo aver affrontato il tema relativo alle batterie di prossima generazione, l'Europa continua a portare avanti la sua battaglia per l'unificazione dei caricatori per tutti i principali dispositivi di elettronica, siano essi smartphone, tablet, lettori e-book e qualsiasi altro dispositivo portatile.

Il Parlamento europeo e la Commissione insistono su questo punto sin dal 2009, anche se al tempo lo scenario era molto diverso da quello attuale, visto che molti più dispositivi venivano venduti con caricatori dotati di cavi non rimovibili e con porte di ricarica proprietaria.

Nel corso degli anni abbiamo assistito ad una mutazione importante di questo aspetto, specialmente per quanto riguarda il campo degli smartphone. I caricatori sono diventati indipendenti rispetto al cavo e al tipo di porta utilizzata sul dispositivo (quasi tutti i caricatori attuali possono essere considerati universali, vista l'uscita USB di tipo A, anche se cominciano a comparire quelli con porta Type-C), tuttavia si è creato un nuovo tipo di frammentazione, questa volta maggiormente legato alle prestazioni dei caricatori stessi.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker