Hi-Tech

Sony al lavoro su un nuovo processore video più potente di X1 Ultimate | Rumor

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

La gamma TV svelata al CES 2020 da Sony presenta vari motivi di interesse. Per quanto riguarda gli OLED abbiamo la novità costituita dal 48" e la tecnologia X-Motion Clarity per le immagini in movimento. Gli LCD propongono invece ancora più modelli provvisti di retroilluminazione Full LED con local dimming.

I prodotti annunciati hanno però portato anche alcuni quesiti tra gli addetti ai lavori. Sia noi sia altri nostri colleghi abbiamo notato che l'aggiornamento della gamma non ha compreso tutte le serie. A catalogo rimangono gli OLED AG9 – QUI la nostra recensione – e gli LCD 8K ZG9 nel taglio da 98". Le due ammiraglie Sony non sono state quindi teoricamente sostituite da nuovi televisori. Riteniamo quindi possibile che Sony abbia in serbo altri prodotti per il 2020, da annunciare più avanti nel corso dell'anno, come del resto è già accaduto in precedenza – ricordiamo ad esempio AF9 e ZF9.

Queste considerazioni si sono aggiunte ad altre ipotesi e voci trapelate in quel di Las Vegas. Secondo alcune fonti Sony starebbe lavorando ad una versione potenziata dei processori video X1 Ultimate, utilizzati su un numero sempre crescente di TV. Le capacità della nuova elettronica le consentirebbero di elaborare in tempo reale una maggiore quantità di "oggetti". Con questo termine si identificano i particolari salienti individuati dal processore, che interviene proprio su di essi per incrementare il dettaglio (Super Resolution object-based) e per migliorare la resa in HDR (HDR object-based).


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker