Hi-Tech

CPU Intel Comet Lake-S, il top di gamma a 10 core consuma oltre 300W | Rumor

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Il CES di Las Vegas volge al termine lasciando molti spunti di discussione e soprattutto garantendo un 2020 ricco di novità per quanto riguarda il mercato dei PC desktop/mobile consumer.

Tra i protagonisti della fiera non è mancata Intel, molto attiva nel settore dei portatili – vedi CPU Tiger Lake a 10nm+ o il notebook Horseshoe Bend con display OLED pieghevole – ma allo stesso tempo un po' deludente nel segmento desktop dove tutti aspettavamo dettagli sui processori Core 10a gen Comet Lake-S avvistati sul web solo qualche giorno prima della fiera statunitense (ne avevamo parlato QUI).

Secondo un report di Computerbase.de, il motivo dietro questo silenzio di Intel è probabilmente dovuto ai consumi troppo elevati dei modelli di punta (non al TDP), chip basati come il resto della nuova gamma su processo produttivo a 14nm+++. Stando a quanto riportato, i partner produttori di motherboard avrebbero lamentato questo ritardo (rinvio?) che, se confermato, coinvolgerebbe inevitabilmente anche le schede madri di nuova generazione con chipset Intel Z490.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker