Hi-Tech

Apple vicina ai 2 miliardi di iPhone venduti a 13 anni dal lancio. Forte crescita in Cina

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Sono passati esattamente 13 anni dal 9 Gennaio 2007, giorno in cui Steve Jobs, il CEO di Apple annunciò al mondo il suo cellulare che permetteva di effettuare una telefonata semplicemente puntando con il dito su un nome o su un numero. Un cellulare che non solo avrebbe rivoluzionato il mercato ma un prodotto che avrebbe anche cambiato radicalmente il volto dell'azienda.

Da allora, Apple ha venduto decisamente tanti iPhone. Un miliardo è stato raggiunto a luglio del 2016. Ad annunciarlo fu il CEO della società di Cupertino, Tim Cook, durante la earning call sul risultati trimestrali. Apple, allora, ancora rivelava quanti iPhone, iPad e Mac vendeva madal novembre del 2018, nel tentativo di spostare l'attenzione degli investitori dalle vendite individuali di iPhone e altri prodotti, Apple ha deciso di non rivelare più questi dati.

Secondo otto analisti intervistati da Bloomberg, Apple sarebbe sulla buona strada per raggiungere 195 milioni di iPhone venduti nell'anno fiscale 2020, in aumento rispetto ai 186 milioni dell'anno fiscale precedente, per un totale stimato di circa 1,9 miliardi dal lancio.


Zero compromessi al miglior prezzo?? Samsung Galaxy S10 Plus, in offerta oggi da Technopoint a 649 euro oppure da ePrice a 726 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker