Hi-Tech

HiSense al CES 2020 con il primo smartphone e-ink a colori

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

HiSense ci ha ormai abituati agli smartphone con display e-ink. Basti vedere i dispositivi annunciati lo scorso ottobre: A6L, dotato di doppio schermo (AMOLED anteriore, e-ink posteriore), e A5, il cui display è uno solo, ed è – appunto – monocromatico. Ora il produttore cinese va oltre, proponendo al CES in corso in questi giorni a Las Vegas il primo smartphone dotato di display e-ink a colori.

Simile nella scocca a HiSense A5, il dispositivo appare tuttavia ben differente rispetto al suo predecessore: lo schermo non solo è a colori, ma offre anche un refresh rate più elevato. A quanto pare, la tecnologia per lo sviluppo di pannelli e-ink a colori è ormai matura, e l'azienda asiatica è pronta a produrre i primi esemplari in serie già nel corso del secondo trimestre del 2020. Il lancio sul mercato sarebbe atteso per il trimestre successivo (dunque tra luglio e settembre).

Nessuna specifica tecnica o dettagli approfonditi, per il momento. Ad ora dobbiamo accontentarci delle immagini provenienti dal CES e di ciò che la stessa HiSense ha voluto condividere con la stampa. I pro e i contro sono diversi: da un lato la resa dei colori – per quanto la tecnologia possa essere implementata – non sarà mai come quella offerta dai pannelli OLED, ma potrebbero esserci significativi vantaggi in termini sia di affaticamento della vista che di batteria.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker