Sport

Petroni: “Trapani unica siciliana nel calcio che conta, dobbiamo salvarci”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

fabio-petroni

Un solo obiettivo: la salvezza. Il patron del Trapani Fabio Petroni non usa mezzi termini per spiegare la situazione dei granata, divisi fra risultati scarsi in campionato e questioni societarie da risolvere per un club che viene definito l’unica espressione siciliana rimasta nel calcio che conta

Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, Petroni ha glissato (al pari di Heller) sulle frizioni in società ma ha sottolineato: “Come ho sempre detto è nostra intenzione portare dentro la società esponenti del territorio trapanese. Dobbiamo pensare adesso ad una sola cosa, a salvarci ed a rinforzare la squadra.

Ma aggiunge: “Da soli non ce la facciamo, per questo dobbiamo allargare il nostro orizzonte al resto della Sicilia, dove il Trapani è rimasta l’unica ciambella cui rimane aggrappato il calcio che conta. Sarebbe un disastro se non dovesse salvarsi. Noi ce la metteremo tutta e lotteremo fino all’ultimo secondo”.

LEGGI ANCHE

DI PIAZZA: “QUI NEGLI USA GUARDO I GIOVANI PER IL PALERMO”

FLORIANO-PALERMO: SI DISCUTE SULLA DURATA DEL CONTRATTO

PALERMO E I RINFORZI: QUANDO A GENNAIO ARRIVAVANO GUAI

MERCATO PALERMO: RINFORZO A CENTROCAMPO? IL NOME NUOVO

L’articolo Petroni: “Trapani unica siciliana nel calcio che conta, dobbiamo salvarci” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker