Hi-Tech

Apple fa pace con Imagination Technologies, nuovo accordo di licenza

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

I rapporti tra Apple e Imagination Technologies si riallacciano con un nuovo accordo di licenza pluriennale. Imagination Technologies è l'azienda che dal 2007 al 2015 ha fornito ad Apple le proprietà intellettuali per la progettazione dei chip grafici di iPhone e iPad. Nel 2017 la società di Tim Cook avvisò il fornitore che entro i due anni successivi avrebbe smesso di usare le sue risorse; nel 2018 il progetto si concretizzò con il chipset A11 dotato di chip grafico sviluppato in proprio dalla casa di Cupertino.

A maggio 2017 l'azienda americana aprì un processo di risoluzione della disputa con Apple per il pagamento delle licenze, ma il venir meno dell'alleanza produsse di lì a poco un effetto negativo sui bilanci, sino a determinare la decisione di vendere la società, concretizzatasi a settembre dello stesso anno con la cessione a Canyon Bridge, un gruppo privato statunitense che si appoggia al fondo di investimenti cinese China Future Capital Fund.

L'annuncio con il quale Imagination Technologies conferma l'accordo di licenza con Apple è avaro di dettagli e risulta difficile pronosticare quali saranno concretamente gli effetti della rinnovata alleanza.


Tre fotocamere per il massimo divertimento ad un prezzo top? Huawei Mate 20 Pro, in offerta oggi da Mobzilla a 439 euro oppure da Unieuro a 499 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker