Hi-Tech

Le 20 innovazioni del decennio #prospettive

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Con il 2019 si chiuderà il secondo decennio degli anni 2000. Come sempre in queste occasioni, nonostante la sensazione psicologica di cambiamento imminente, il passaggio a un nuovo anno non cambierà molto nelle nostre vite, di certo non nel breve periodo. Favorisce però il grande rito mediatico delle liste consuntive, delle grandi retrospettive, del “meglio di”. E potevamo forse noi esimerci dal guardarci indietro per capire cosa resterà di questi anni ‘10? La domanda è retorica, la risposta è palese, visto che la nostra lista delle 20 migliori innovazioni degli ultimi dieci anni la state per l’appunto leggendo.

È un elenco soggettivo, come tutti gli elenchi che avrete letto in questi giorni, ma non è una classifica. Non abbiamo ordinato cioè gli elementi della lista per importanza ma li abbiamo disposti banalmente in ordine cronologico. Mancheranno delle cose che qualche lettore riterrà più importanti di altre, ce ne saranno alcune che invece non condividerete: è giusto così. Noi abbiamo provato a unire qui venti novità tecnologiche che, a volte nel loro piccolo a volte in grande, hanno rappresentato una svolta immediatamente riconoscibile o hanno contribuito a innescare un cambiamento significativo in un mercato o nella società.

iPAD (2010)

Si dice che Steve Jobs non fosse felice di come era andato il lancio del primo iPad, nel 2010 (ricordate? arrivò in Italia nel maggio di quell'anno). I media e il pubblico, a suo parere, non erano riusciti a cogliere il potenziale rivoluzionario di questo nuovo strumento. A quasi dieci anni da allora gli iPad non hanno sconvolto del tutto il modo in cui lavoriamo al computer, ma hanno creato da zero un mercato multimiliardario, quello dei tablet, che oggi Apple domina incontrastata. Non è un risultato da poco, e se oggi iPad è sinonimo di tablet, il merito è di quel primo oggetto introdotto da Jobs poco più di un anno prima della sua morte, avvenuta il 6 ottobre 2011.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker