Hi-Tech

In Cina con la Nikon Z50 | Recensione foto e video

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

La Z50 è la prima mirrorless DX – un formato assimilabile all’Aps-C – prodotta da Nikon. Una fotocamera dal prezzo tutto sommato abbordabile (circa 1000 euro) che sfrutta lo stesso attacco Z della full frame Z6 per produrre scatti fino a una risoluzione massima di 20.9 megapixel e video fino a 4K 30p.

Dopo avervela mostrata in anteprima è giunto il momento di passare ai fatti e di mostrarvi i primi scatti e i primi video realizzati con questa macchina. Un viaggio in Cina ci ha dato l’occasione di mettere la Z50 alla prova e di ricavarne alcune impressioni. Ve le raccontiamo qui di seguito.

UNA FOTOCAMERA COMODA DA PORTARSI IN GIRO

Partiamo da qualche considerazione sul corpo macchina, decisamente piccolo, compatto, ideale per chi non vuole portarsi dietro un attrezzo troppo ingombrante. Con una lente a bassa escursione focale, come il 16-50 che abbiamo avuto in prova, la Z50 sta comodamente in una borsa, sia esso uno zaino con uno scompartimento ad hoc per la fotocamera (è il caso del Thule Enroute nella foto), piuttosto che una sacca più convenzionale.


Tre fotocamere per il massimo divertimento ad un prezzo top? Huawei Mate 20 Pro, in offerta oggi da Mobzilla a 439 euro oppure da ePrice a 598 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker