Sport

Calandra e i rigori parati: “Avevamo studiato Ricciardo. Sforzini invece…”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

ricciardo

ricciardo
sforzini-rigore
sforzini-palermo-troina
palermo-troina

L’eroe del Barbera e i suoi rigori parati. Antonino Calandra (portiere del Troina e palermitano) torna sulle parate decisive nella sfida contro il Palermo, tra situazioni studiate ma anche una componente di fortuna, soprattutto nel caso di Sforzini.

Ospite negli studi di Trm, anche il preparatore dei portieri del Troina, Gagliardi ammette: “Ricciardo? Lo abbiamo studiato. Avevamo visto che li ha sempre calciati così, tranne a Marsala dove aveva sbagliato. Quindi abbiamo optato per restare fermi: siamo stati ma soprattutto fortunati. Sforzini invece ha scelto e Antonino è stato bravo a indovinare il lato; Sforzini non l’ha tirato così male come sembra. Parare due rigori in una gara è e resterà un’impresa. Questo è un premio ai nostri sacrifici. La parata di piede su Felici? E’ stato bravo, lo avevo ‘massacrato’ in settimana proprio su questo (ride, ndr.)”.

E Calandra sottolinea: “Sono contento di quello che ho fatto, ma non è solo merito mio. I successi sono sempre merito del gruppo, della squadra. L’abbiamo preparata cercando di imporre il nostro gioco senza pensare al Palermo, ma lavorando tantissimo sulla difesa. Il rigore nel finale? É stato snervante: la sconfitta col Savoia bruciava ancora, non volevamo perdere di nuovo nel finale. Ho cercato di guardare più cose possibili e ho deciso dopo tanti ‘dibattiti’ in testa, di tuffarmi alla mia destra. E Sforzini non ha visto che sono partito un attimo prima, guardava solo la palla. Dopo tutto quello che ho passato, per me resta una grande soddisfazione”.

LEGGI ANCHE

PERRICONE: “PALERMO, TUTTO DA RIFARE”

—-> SERPEGGIA IL MALUMORE: SUMMIT A QUATTRO DOPO IL TROINA

CALCIOMERCATO SERIE D: SI CHIUDE

PERGOLIZZI: “I FISCHI FANNO MALE”

L’articolo Calandra e i rigori parati: “Avevamo studiato Ricciardo. Sforzini invece…” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker