Sport

Langella: “Bari e Palermo città simili. Mi piacerebbe lavorare con Sarri”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

langella-palermo-savoia

Christian Langella è uno di quei giocatori che ancora non ha mostrato tutto il suo potenziale con la maglia del Palermo. Arrivato dal Bari, il centrocampista sembrava in rampa di lancio, mentre ancora fatica a trovare spazio dal primo minuto con continuità.

Intervistato per Repubblica edizione Palermo, il classe 2000 ha raccontato le prime impressioni: “Bari e Palermo sono due città simili, ma a Bari c’era sempre vento. Qui invece è sempre bello e c’è sempre il sole”.

Ho un rapporto bellissimo con il mare – continua – vengo da una famiglia abituata a viverci. I miei genitori sono di Napoli e in vacanza andiamo solo al mare: il posto più bello che ho visto è Sharm el Sheikh”.

Langella racconta anche qualche aneddoto sulla sua carriera: “L’allenatore al quale sono più legato? Michele Pazienza, l’ho avuto a Pisa. Era il mio allenatore alla Berretti, poi il tecnico della prima squadra Carmine Gautieri fu esonerato e lui fu promosso portandomi con sé. Mi ha fatto esordire in C, siamo ancora molto legati, ci sentiamo spesso. Da chi le piacerebbe essere allenato? Maurizio Sarri, anche se è andato alla Juventus e io tifo Napoli“.

LEGGI ANCHE

LE PAROLE DI PERGOLIZZI IN CONFERENZA STAMPA

PALERMO – TROINA, LE PROBABILI FORMAZIONI

L’INTERVISTA A RIZZO PINNA

L’articolo Langella: “Bari e Palermo città simili. Mi piacerebbe lavorare con Sarri” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker