Sport

Savoia, la metà delle vittorie arriva negli ultimi 10 minuti: solo fortuna?

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

FOTO PUGLIA / PEPE

savoia
FOTO PUGLIA / PEPE
FOTO PUGLIA/PEPE
savoia

Il Savoia non molla mai. La squadra di Parlato sta cercando di tenere il passo del Palermo nei piani altissimi della classifica e si sta rivelando l’unica in grado di poter impensierire gli uomini in rosanero. I campani stanno battagliando su tutti i campi e nutrono grandi speranze di rimonta, come dimostrano le tante partite vinte nei minuti di recupero.

I bianconeri hanno ottenuto dieci vittorie in campionato e la metà sono arrivate con gol negli ultimi dieci minuti. Nella seconda giornata, contro il Castrovillari, è decisiva una rete di Romano per agguantare i tre punti. Contro il Roccella, alla sesta, ci pensa bomber Cerone a segnare il gol decisivo, minuto 93.

Nella gara contro la Palmese, giornata quattordici, inizia la “streak” di Scalzone, che segna il gol del punto esclamativo, quello dello 0 – 2, al minuto 93 (ancora!). L’attaccante del Savoia classe ’89 si ripete anche nella partita successiva, con l’ACR Messina, regalando i tre punti ai suoi compagni con una rete al 90esimo. E poi contro il Troina, domenica scorsa, quando anche Diretta.it, sbagliandoaveva “illuso” i tifosi rosanero pubblicando il risultato finale di 0 – 0: ma c’era in agguato sempre Scalzone con il gol della vittoria al minuto 93 (sempre lui).

Quindici punti sui 35 totali sono arrivati negli ultimi 10 minuti. Una statistica impressionante, che dimostra come il Savoia ci creda veramente, galvanizzato anche dal non brillantissimo periodo del Palermo. Non può essere solo fortuna. Proprio la partita contro i rosa è il punto di svolta per la stagione degli uomini di Parlato. I campani, infatti, arrivano al “Barbera” dopo tre pareggi consecutivi ma contro i rosanero tirano fuori l’orgoglio, giocano la “partita della vita” portandosi a casa il bottino pieno, e da quel momento in poi inanellano una striscia di sei vittorie consecutive ancora aperta.

Quel gol di Adama Diakité sotto la Curva Nord è stato un’iniezione di fiducia per tutto l’ambiente che si è compattato verso un unico obiettivo: raggiungere il Palermo in vetta. I tifosi ci credono, come dimostra il grande seguito che accompagna la squadra anche in trasferta, la dirigenza ha le idee chiare e sta puntellando la rosa. Il Palermo, quindi, ne deve spegnere l’entusiasmol’arma migliore del Savoia – a suon di vittorie consecutive, come a inizio campionato.

LEGGI ANCHE

PALERMO – TROINA: LA STORIA DI RAIA

CRIVELLO PRENDE PER MANO IL PALERMO

RISULTATI E CLASSIFICA DI SERIE D

L’articolo Savoia, la metà delle vittorie arriva negli ultimi 10 minuti: solo fortuna? proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker