Hi-Tech

Lee Sedol, si ritira il campione di Go sconfitto dall'AI di Google DeepMind

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Lee Sedol è diventato un nome ragionevolmente famoso tra gli appassionati di tecnologia perché è stato il primo grande campione internazionale di Go sconfitto da un'intelligenza artificiale, nello specifico AlphaGo di Google DeepMind. È considerato uno dei giocatori più forti del mondo, ma proprio l'arrivo dell'intelligenza artificiale lo ha spinto a ritirarsi dal gioco competitivo. La ragione, precisamente, è la certezza di non poter mai diventare il migliore.

Con il debutto dell'AI nei giochi di Go, ho realizzato che non potrei essere al top nemmeno se mi impegnassi a fondo per diventare il numero uno. Anche se divento il numero uno, c'è un avversario che non può essere sconfitto.

Lee Sedol ha gareggiato contro AlphaGo nel 2016, in una serie di cinque sfide. Ne ha perse quattro, ma è riuscito a vincerne una. In seguito, tuttavia, il giocatore ha rifiutato ogni merito per l'impresa, dicendo che la sconfitta dell'AI è avvenuta solo grazie a un bug. L'amministratore delegato di DeepMind, la divisione di Google che si occupa dell'avanzamento dell'intelligenza artificiale, si è congratulato con Lee Sedol per l'eccezionale carriera, che l'ha portato e mantenuto tra i migliori giocatori al mondo per un decennio circa, e per il grande livello di sfida offerto ad AlphaGo.


Fotocamera Wide al miglior prezzo? LG G7 ThinQ è in offerta oggi su a 379 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker