Hi-Tech

The Mandalorian: forse Disney+ non lo trasmette davvero in HDR

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Forse c'è qualcosa che non torna per quanto riguarda la qualità dello streaming di The Mandalorian (qui il trailer), una delle serie più note del nuovo servizio di streaming in abbonamento Disney+, che ha registrato 10 milioni di utenti nelle prime 24 ore dal lancio avvenuto a metà novembre. La piattaforma infatti aveva asserito di trasmettere il primo show in live-action tratto dalla saga di Star Wars in HDR, ma potrebbe non essere davvero così.

Ad affermarlo è HDTVTest, un noto canale YouTube dedicato a saggiare la qualità dei display. Secondo questa fonte, la massima luminosità di The Mandalorian in HDR raggiunge appena i 200 nits; sulla base di questo dato, HDTVTest si spinge addirittura a ipotizzare che si tratti di un video SDR "riconfezionato" in HDR a 10 bit.

Per fare un confronto, The Force Awakens su Disney+ raggiunge picchi superiori a 700 nits. La scorsa settimana, HDTVTest ha analizzato anche gli altri film della trilogia originale di Star Wars presenti su Disney+, e ha rilevato una qualità HDR scadente anche in quei casi, perché raggiungevano picchi di soli 400 nits. Ma mentre per questi ultimi il dato potrebbe essere spiegato dalla produzione di vecchia data, questa scusa non vale per il nuovissimo The Mandalorian.


Il top gamma con il miglior rapporto qualità/prezzo? Asus ZenFone 6, in offerta oggi da ASUS eShop a 499 euro oppure da Unieuro a 559 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker