Hi-Tech

Samsung: nuovo sistema di upscaling evoluto per i TV 8K 2020

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Secondo quanto riportato dalla testata coreana Pulse, Samsung sarebbe pronta a rinnovare il sistema di upscaling integrato nei TV con risoluzione 8K. Si parla dei modelli in uscita nel 2020, quelli che, per intenderci, verranno mostrati all'inizio del prossimo anno al CES di Las Vegas (7 – 10 gennaio 2020). Attualmente la gamma Q950R del colosso coreano ricorre all'intelligenza artificiale, sotto forma di "machine learning", per adattare le sorgenti HD, Full HD e Ultra HD alla risoluzione dei pannelli 8K. Il compito richiede ovviamente algoritmi ottimizzati poiché l'incremento è significativo. Si parla di un numero di pixel 4 volte superiore rispetto all'Ultra HD e 16 volte superiore rispetto al Full HD.

I modelli del 2020 dovrebbero sfruttare una versione migliorata dell'AI grazie al "deep learning". Ahn Tae-gyoung e Park Seung-ho, due degli ingegneri in forza presso la divisione Samsung Electronics Visual Display, hanno dichiarato che tutti i televisori 8K di nuova generazione offriranno miglioramenti nella qualità dell'immagine grazie alla superiore ottimizzazione garantita dal "deep learning". La stessa tecnologia – o almeno una sua diretta derivata – potrebbe trovare impiego anche sui prossimi display MicroLED.

Samsung sta puntando con decisione sulla creazione di un ecosistema 8K, come dimostrano gli investimenti per lo sviluppo di contenuti ad altissima risoluzione e quelli sostenuti per sviluppare l'upscaling basato sull'AI, per il quale sono stati spesi oltre 77 milioni di euro dal 2016 ad oggi.


Top gamma con batteria infinita e display super? Asus ROG Phone 2 è in offerta oggi su a 489 euro oppure da Unieuro a 899 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker