Sport

Palermo – ACR Messina, “raccomandazioni” della Questura ai tifosi

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Palermo logo stadio

La Questura di Palermo, con una nota, ha avvertito i tifosi rosanero e quelli ospiti in vista del derby. Raccomandazioni di rito per una partita molto sentita da entrambe le squadre.

Ecco il comunicato:

“In occasione dell’incontro di calcio S.S.D. Palermo – ACR Messina, valevole per la 13° giornata del Campionato di calcio Serie D 2019/20, in svolgimento alle ore 14,30 di  domenica 24 novembre, presso lo stadio “Renzo Barbera”, la Questura di Palermo ricorda ai tifosi locali ed agli ospiti provenienti dalla provincia di Messina che avendo l’impianto sportivo Renzo Barbera una capienza superiore a 7.500 posti , per le norme poste a tutela della sicurezza nelle competizioni calcistiche,  è prevista l’emissione di biglietti nominativi la cui vendita è subordinata all’indicazione dei dati identificativi personali ed alla presentazione di un documento di identità valido da esibire al momento del ritiro del tagliando.

Pertanto, la Questura di Palermo, comunica  che, al fine di evitare spiacevoli inconvenienti, verrà consentito l’accesso all’impianto sportivo a tutti coloro che saranno in possesso di validi documenti di identità.

Infine, si rammenta che è vietato introdurre oggetti, strumenti e materiali illeciti e  proibiti, atti ad offendere o comunque pericolosi per la pubblica incolumità”.

LEGGI ANCHE

LE PAROLE DI MIRRI

L’INTERVISTA A NOCERINO

LE PROBABILI FORMAZIONI DI PALERMO – ACR MESSINA

L’articolo Palermo – ACR Messina, “raccomandazioni” della Questura ai tifosi proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker