Sport

Mirri: “Centro sportivo? Entro il 2020, ma ci sono delle difficoltà. Boccadifalco…”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Mirri

Il presidente del Palermo, Dario Mirri, ha parlato in occasione della presentazione del nuovo shoulder sponsor ANCE: “É un partner non solo commerciale, ma anche etico, di sviluppo sullo stadio, sul centro sportivo e sul patrimonio immobiliare della nostra squadra”.

Sulla costruzione del centro sportivo e l’ammodernamento del Barbera: “Sono sicuro che l’amministrazione voglia consentire uno sviluppo alla squadra. C’è stato più di un incontro con l’amministrazione, le difficoltà ci sono. Il mio sogno è trovare un terreno all’interno della città di Palermo per costruire un centro sportivo. Se non dovesse essere possibile, lo cercheremo al di fuori…”.

Sulla sfida di domenica: “Contro il Messina vorrei una squadra che lotta, suda e mi auguro di vincere. Non era pensabile fare 10 vittorie consecutive, lo sport è imprevedibile, speriamo di superare questo momento di difficoltà”.

Tempi stadio e centro sportivo? Entro il 2020 mi piacerebbe avere un nostro centro, una squadra professionista deve avere un proprio campo per raggiungere certi livelli, allenarsi e costruire dei talenti veri e propri”.

Infine, chiosa sulla situazione Boccadifalco: “Tutto ancora rinviato, martedì abbiamo un appuntamento con il nuovo comandante. Il campo è in condizione eccellente, se ci autorizzano possiamo già cominciare. Sarebbe una soluzione tampone in attesa del nuovo centro sportivo…”.

L’articolo Mirri: “Centro sportivo? Entro il 2020, ma ci sono delle difficoltà. Boccadifalco…” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker