Hi-Tech

OnePlus 3 e 3T, in distribuzione l'ultimo aggiornamento software: patch di ottobre

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

OnePlus 3 e OnePlus 3T giungono al capolinea del supporto software, a tre anni (tre e mezzo, nel caso di OP3) di distanza dal loro arrivo sul mercato. Da poche ore è in distribuzione l'ultimo aggiornamento firmware che include le patch di sicurezza di ottobre. Il changelog indica anche non meglio precisati bug fix e aggiornamenti delle app GMS (Google Mobile Services, che includono Play Store, Play Service, Chrome, YouTube e altre ancora).

Nel 2016, quando i due terminali furono rilasciati, la prassi per i produttori era di sforare molto di rado i requisiti minimi di aggiornamenti imposti da Google, pari a due anni. Il produttore cinese ha concesso un anno in più di vita. Entrambi i dispositivi furono lanciati con Android 6.0.1 Marshmallow, ed escono di scena aggiornati ad Android 9 Pie (già da qualche mese, peraltro). Niente Android 10 ufficiale, quindi, ma la community offre già diverse custom ROM tra cui scegliere.

Oggi, tre anni di supporto sono il minimo richiesto da Google – anche se si parla di due anni di aggiornamenti di Android e uno aggiuntivo solo con patch di sicurezza.


Fotocamera Wide al miglior prezzo? LG G7 ThinQ, in offerta oggi da Onlinestore a 409 euro oppure da ePrice a 469 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker