Hi-Tech

Motorola razr: e se si rompe il display? Ripararlo è meno caro del previsto

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Motorola razr ha catturato l'attenzione del pubblico, ma in molti sono preoccupati dalla fragilità dello smartphone pieghevole. D'altronde l'eventuale rottura del display di uno smartphone che viene proposto a 1.599 euro è uno scenario che in pochi vogliono trovarsi a fronteggiare.

Fortunatamente, qualora ciò dovesse accadere, sembra che l'esborso richiesto da Motorola per procedere alla riparazione sia meno alto del previsto, dal momento che negli Stati Uniti verranno richiesti solo 299 dollari per effettuare l'intervento fuori garanzia. Si tratta senza dubbio di una cifra ragionevole, specialmente se rapportata alla particolarità del componente interessato – parliamo pur sempre di uno dei primi display flessibili – e al prezzo di altri interventi di riparazione proposti dai concorrenti.

Per fare un esempio, sostituire lo schermo del Galaxy Fold costa ben 599 dollari (anche se Samsung offre una prima riparazione a soli 139 dollari), mentre vengono richiesti ben 361 euro per riparare quello più tradizionale di un iPhone 11 Pro Max (che fa del display uno dei suoi punti di forza). Insomma, se avevate poggiato gli occhi sul razr ed eravate preoccupati da questo aspetto, potete stare un po' più tranquilli.


Il top gamma con il miglior rapporto qualità/prezzo? Asus ZenFone 6, in offerta oggi da Monclick a 456 euro oppure da Unieuro a 559 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker