Hi-Tech

Google Pixel 4 XL smantellato da JerryRigEverything | Video

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Google Pixel 4 XL si sottopone al teardown di JerryRigEverything, dopo essere uscito piuttosto malconcio dai test di resistenza. Rispetto ai precedenti modelli, il grado di riparabilità viene giudicato decisamente inferiore: per cominciare, in passato era possibile rimuovere lo schermo in pochi minuti, mentre qui bisogna procedere in modo più tradizionale, rimuovendo la cover posteriore in vetro e facendosi strada tra i vari componenti. Inoltre, c'è una notevole varietà di forma tra le viti, che non semplifica le operazioni, e ben quattro piastre metalliche che coprono varie parti della scheda madre. Tra gli aspetti positivi, ci sono delle linguette per facilitare la rimozione della batteria, che è incollata alla scocca come al solito.

Il pannello posteriore in vetro ospita direttamente il modulo di ricarica wireless e il chip NFC: di solito questi componenti sono parte della scocca, mentre Google ha optato per una scelta non convenzionale. In pratica sono due grossi adesivi. Già che era lì, lo YouTuber ha rimosso la vernice dal vetro rendendolo trasparente; ma il Pixel 3 XL dell'anno scorso faceva un altro effetto.

Google Pixel 4 XL è disponibile online da Hwonline a 939 euro.

(aggiornamento del 18 November 2019, ore 10:36)

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker