Hi-Tech

Apple contro la sigaretta elettronica: bannate tutte le app di svapo

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Apple prende una posizione netta contro la sigaretta elettronica: tutte le app legate allo svapo sono state rimosse dall'App Store. La casa di Cupertino rafforza in tal modo un atteggiamento che era già poco permissivo: da giugno scorso non ha più consentito agli sviluppatori di chiedere l'inserimento di tali app nell'App Store, e non ha mai autorizzato la vendita di prodotti come le ricarica per le e-cig sulla sua piattaforma.

Ora arriva la decisione di eliminare anche le 181 app relative alle sigarette elettroniche e allo svapo già presenti nell'App Store. Quelle già scaricate continueranno ad essere utilizzabili, ma non sarà possibile procedere a nuovi download; l'elenco comprende anche giochi e companion app da utilizzare con specifici modelli di e-cig per controllarne alcuni parametri di funzionamento. La casa di Cupertino sottolinea nel comunicato stampa:

Abbiamo aggiornato le linee guida per la revisione delle app su App Store per rispecchiare che le app che incoraggiano o facilitano l'uso di questi prodotti (sigarette elettroniche e dispositivi per lo svapo, ndr.) non sono consentite. Da oggi queste app non sono più disponibili per il download.


Top gamma con batteria infinita e display super? Asus ROG Phone 2 è in offerta oggi su a 518 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker