Hi-Tech

Google: vita e morte delle app in un'infografica

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Google ha, notoriamente, la tendenza di lanciare diverse app e servizi per poi abbandonarli quando si rende conto che non hanno avuto il successo sperato: tanto che esistono ben due siti che, tra il serio e il faceto, tengono traccia di tutte le "condanne" pronunciate da Mountain View (si chiamano Killed By Google e The Google Cemetery).

Oggi condividiamo un'infografica che aiuta a capire in modo più immediato la durata del loro ciclo vitale. L'hanno realizzata i colleghi di RS Components, concentrandosi naturalmente sulle app più importanti e tenendo un occhio di riguardo verso il mercato consumer. L'abbiamo suddivisa qui di seguito per una visione più comoda, soprattutto su desktop.

È facile osservare come la maggior parte dei protagonisti dell'elenco abbiano avuto una vita piuttosto breve – Solo 7 delle 24 app analizzate è sopravvissuta più di 5 anni. La statistica non considera tuttavia Google+ (che ha chiuso lo scorso aprile), e non è ben chiaro perché. In effetti tecnicamente il social non è chiuso – sopravvive nel mondo aziendale, almeno per ora. Da grandi fan del servizio, tra l'altro, segnaliamo anche la mancanza di Google Reader, il lettore di feed RSS su cui si basano le odierne Feedly e così via. Arrivato nel 2005, fu abbandonato nel 2013.


Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Clicksmart a 549 euro oppure da Amazon a 625 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker