Hi-Tech

Apple elimina dall'App Store un'app che controlla le attività su Instagram

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Lo scorso ottobre Instagram ha deciso di eliminare il tab "segui già" in cui era possibile vedere dettagliatamente a quali post gli account seguiti avevano messo un like oppure dove avevano lasciato un commento.

Una decisione voluta, ovviamente, soprattutto per rispettare la privacy degli utenti. Secondo Instagram, infatti, questa funzione non veniva particolarmente utilizzata, probabilmente perché poco conosciuta; di conseguenza, gli utenti spesso non erano al corrente del fatto che tutte le loro attività venivano mostrate ai follower.

Ma il tab "segui già" non era l'unico modo per vedere le attività degli utenti seguiti su Instagram. C'è infatti anche un'applicazione per iOS, chiamata Like Patrol, che offre ai suoi circa 300 abbonati (al costo di circa 80 dollari all'anno) una serie di funzionalità che possono consentire agli utenti di monitorare il comportamento di qualcuno su Instagram a sua insaputa. Ad esempio, può mostrare se c'è stata un'interazione con un post di un uomo o di una donna.


Fotocamera Wide al miglior prezzo? LG G7 ThinQ è in offerta oggi su a 417 euro oppure da ePrice a 474 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker