Hi-Tech

Space Launch System, la NASA ha terminato il montaggio dei 4 motori

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Procedono i lavori di assemblaggio dello Space Launch System, il razzo nato dopo la chiusura del programma Constellation, che renderà possibile il ritorno dell'uomo sulla Luna (missione Artemis). Una volta completato, si tratterà a tutti gli effetti del più grande e potente razzo mai costruito dalla NASA. Il record precedente apparteneva al Saturn V, quello che ha permesso di portare i primi esseri umani sulla Luna nella storica missione Apollo 11 del 1969.

La NASA ha recentemente condiviso un passaggio fondamentale nella sua realizzazione, infatti, tutti e 4 i motori di tipo RS-25 sono stati finalmente accoppiati strutturalmente al core stage, l'ultimo di questi è stato collegato lo scorso 6 novembre, appena un giorno dopo il terzo ed un mese dopo i primi due. Come passo successivo, il team è ora impegnato nell'integrare completamente la propulsione ed i sistemi elettrici all'interno della struttura principale.

Una volta terminati i lavori di assemblaggio, si passerà ai test funzionali del computer di volo, dei sistemi avionici ed elettrici, il completamento è previsto entro la fine dell'anno in corso. La realizzazione del sistema di propulsione dell'SLS è un processo a cui la NASA non è arrivata sola, va considerata infatti la collaborazione di Boeing, appaltatore principale del core stage, e Aerojet Rocketdyne, appaltatore principale dei motori RS-25.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker