Sport

Felici: “A Palermo sto benissimo, voglio restare. Se mi chiamasse Liverani…”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

FOTO PUGLIA/ PEPE

Mattia Felici si racconta. Il giovane classe 2001 si sta imponendo come uno dei pilastri del Palermo di Rosario Pergolizzi, anche grazie alla sua età, e in un’intervista durante la trasmissione “Siamo Aquile” in onda su TRM ha parlato dei suoi primi mesi in Sicilia.

A Palermo si vive benissimo – afferma – . È una città molto simile a Roma e per questo mi piace molto. Amo i piatti di pesce come i risotti alla marinara. Il mio obiettivo futuro è restare qui, ma se mi dovesse chiamare Liverani al Lecce non potrei dire no. Non mi aspettavo un inizio del genere, abbiamo fatto dieci vittorie ma nessuna è stata semplice. Speriamo di continuare così“.

Felici parla anche dei suoi modelli e del paragone con Josip Ilicic, dettato anche dall’impressionante somiglianza fisica: “Il mio idolo è Neymar, salta l’uomo in maniera pazzesca. Messi e CR7 sono fantastici ma lui è un altro tipo di giocatore. Riesce sempre a uscir fuori con una giocata pazzesca da situazione complicate. Mi chiamano Felilicic, ricordo Ilicic, parliamo di un grande calciatore”.

“Il mio ruolo preferito è agire da esterno destro d’attacco nel 4-3-3 – continua – mi trovo bene anche a sinistra ma se posso scegliere. Le dieci vittorie consecutive non sono casuali, abbiamo meritato di portarle a casa nonostante in alcune situazioni abbiamo sofferto. Sopratutto fuori casa dove gli stadi sono molto piccoli e quindi non possiamo contare al massimo sull’affetto dei nostri tifosi“.

LEGGI ANCHE

PALERMO – SAVOIA, LE PROBABILI FORMAZIONI

IL PALERMO FEMMINILE SI PRESENTA / FOTO – VIDEO

IL PALERMO SBARCA… IN GERMANIA. L’ARTICOLO DI 11FREUNDE / FOTO

L’articolo Felici: “A Palermo sto benissimo, voglio restare. Se mi chiamasse Liverani…” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker