Hi-Tech

Samsung registra il marchio Space Zoom per la fotocamera del Galaxy S11

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Samsung ha richiesto alla European Union Intellectual Property Office (EUIPO) la registrazione del marchio "Space Zoom" che descrive un "software da utilizzare su smartphone, … telefoni cellulari e fotocamere, vale a dire, software per ingrandire un soggetto senza ridurre la qualità dell'immagine". Una descrizione che sembrerebbe combaciare perfettamente con il nome in codice interno del modulo fotografico del Galaxy S11, "Hubble", come il famoso telescopio spaziale che venne lanciato nel 1990 ed è attualmente operativo.

Non sappiamo ancora molto, ma da quanto emerso finora, il prossimo top di gamma della società coreana dovrebbe essere caratterizzato da un importante comparto fotografico che sarà probabilmente incentrato sul nuovo sensore ISOCELL da 108 megapixel, annunciato lo scorso agosto, affiancato anche da una fotocamera con modulo periscopico in grado di offrire uno zoom ottico 5x.

Un miglioramento sicuramente atteso per il comparto fotografico su cui tanti altri produttori stanno puntando sempre più. Non ultima Google, che sui nuovi Pixel 4 ha integrato una modalità astrofotografica pensata per realizzare immagini notturne dei corpi celesti, ed uno zoom senza perdita di qualità promosso anche dai recenti test effettuati da DxOMark.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker