Hi-Tech

Pwn2Own 2019, la parola agli hacker: tutte le falle trovate su Galaxy S10 e non solo

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Samsung Galaxy S10, Xiaomi Mi 9, Sony X800G, Amazon Echo Show e Netgear Nighthawk R6700 sono solo alcuni dei prodotti illustri le cui misure di sicurezza sono state sconfitte dagli hacker white hat nel primo giorno del Pwn2Own 2019 che si sta tenendo a Tokyo. La manifestazione, organizzata dalla Zero Day Initiative di Trend Micro, punta a trovare falle di sicurezza nel vari dispositivi consumer, che poi vengono rivelate alle aziende produttrici per correggerle.

La Zero Day Initiative ricompensa i ricercatori con dei premi in denaro (che variano in base a molti parametri), permettendo loro di portarsi a casa anche i dispositivi che sono riusciti a compromettere ("Pwn to Own" potrebbe tradursi con "hackera per averlo"). I produttori, a loro volta, compensano la Zero Day Initiative. Ecco un sunto rapido delle imprese del Day One, per cui sono stati elargiti in totale 145.000 dollari:


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker