Hi-Tech

Netatmo misura la qualità dell'aria delle nostre case: Italia maglia nera

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Netatmo ha condotto uno studio tra gennaio e dicembre 2018 analizzando la qualità dell'aria all'interno delle abitazioni dei cittadini europei. In particolare, la ricerca è stata effettuata analizzando i dati raccolti da più di 1000 Stazioni Meteo Netatmo per ciascuno dei 12 Paesi coinvolti, ovvero

Francia, Norvegia, Svezia, Germania, Olanda, Spagna, Italia, Danimarca, Inghilterra, Repubblica Ceca, Polonia, Belgio

Ebbene, i risultati non sono particolarmente confortanti, specie per noi italiani, visto che nel 45% delle nostre case ogni giorno si è superato il limite di 1000ppm di CO2. Motivo? la mancata aerazione degli ambienti. D'ora in poi sarà però difficile trovare scuse per non cambiare aria ai nostri appartamenti: basterà chiedere informazioni a Siri e ad Alexa per scoprire cosa stiamo respirando (la compatibilità con Apple HomeKit è stata introdotta a fine ottobre): un incentivo in più per spalancare le finestre per qualche minuto.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker