Hi-Tech

Mercato smartwatch sempre in crescita: +42% nel Q3. Apple in vetta

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Il mercato degli smartwatch continua a mostrare segnali molto positivi: il trend in crescita evidenziato nel Q2 2019 viene riconfermato nel report di Strategy Analytics relativo all'andamento del mercato nel terzo trimestre dell'anno. 14 milioni di unità spedite nei mesi di luglio, agosto e settembre si traducono in un aumento del 42% su base annua (erano 10 milioni nel terzo trimestre del 2018).

Sul podio dei produttori si ripetono gli equilibri già evidenziati nei precedenti trimestri: Apple domina incontrastata con i suoi Apple Watch (nel frattempo è arrivata la quinta generazione, che abbiamo provato a settembre) grazie ai quali detiene un market share sempre più vicino al 50% del mercato (era al 46% nel Q2, è passato al 47,9% nel Q3). Seguono Samsung e Fitbit più staccate con quote di mercato rispettivamente pari al 13,4% e all'11,3%.

I PROTAGONISTI IN BREVE

  • APPLE
    • Leader del mercato
    • Ha spedito 6,8 milioni di smartwatch nel Q3 2019, +51% rispetto ai 4,5 milioni del Q3 2018
    • La quota di mercato è passata in un anno dal 45% al 47,9%
  • SAMSUNG
    • Seconda posizione per numero di unità spedite nel trimestre e quota di mercato
    • Ha spedito 1,9 milioni di smartwatch nel Q3 2019, quasi il doppio di quelli del Q3 2018 (1,1 milioni)
    • La quota di mercato è aumentata dall'11% (Q3 2018) al 13,4%
    • L'arrivo del Galaxy Watch Active 2 dovrebbe consentire di rafforzare ulteriormente la sua posizione nel corso dell'ultimo trimestre dell'anno
  • FITBIT:
    • Mantiene la terza posizione con 1,6 millioni di smartwatch spediti nel Q3 2019
    • Le spedizioni sono leggermente aumentate (+7%) rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente (1,5 milioni nel Q3 2018)
    • La quota di mercato si è ridotta all'11,3% (15% nel terzo trimestre 2018)


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker